PHASMIDAE #01

L’installazione è composta da 10 sculture realizzate in argilla rossa con ingobbio. Si tratta di riproduzioni di uova di insetto stecco (Phasmidae) che in scala reale misurano solo qualche millimetro. Questa interpretazione prevede uno sbalzo di scala, il salto dimensionale rende questa opera impattante: l’osservatore prima viene affascinato dalla forma ma conoscendone poi l’origine da cui è ispirata, ne rimane ancora più stupefatto. Il micro ci affascina perché è ovviamente un mondo tangibile ma sconosciuto, lontano dalla nostra quotidianità. Un mondo silenzioso, invisibile ma reale allo stesso tempo.

2019 – Argilla rossa con ingobbio

Misure variabili – singolo elemento circa 60 cm lunghezza x 14 cm diametro